La Maglia

In occasione della finale di Coppa Italia edizione 2016/17, la Macron presenta una maglia celebrativa della Lazio in edizione limitata. La casacca degli uomini di Simone Inzaghi si basa sul modello “away” blu della stagione 2016/17 con l’aggiunta del bordino tricolore sull’orlo delle maniche. Sul petto è stata applicata una patch con i dettagli della partita in grigio/argento, colore utilizzato anche per lo sponsor Sèleco e la stampa di nomi e numeri. È la seconda volta che la Lazio scende in campo con una maglia speciale in finale di Coppa Italia, infatti il precedente riguarda la storica vittoria nel derby con la Roma del 26 maggio 2013. I dettagli tricolore sui polsini non sono presenti nel colletto.

La maglia indossata da Sergej Milinković-Savić

La Finale

Alla Lazio non riesce la grande impresa. La Juventus si aggiudica la sua dodicesima Coppa Italia, la terza consecutiva della loro storia. I bianconeri lo fanno con una prestazione dominante contro una Lazio intimorita e contratta nel primo tempo, lì dove la partita si è incanalata con le reti di Dani Alves e Bonucci. Ma della finale restano cartoline suggestive. Una Curva Nord da applausi, con una coreografia in perfetto stile hollywoodiano, ha saputo emozionare e conquistare gli sportivi italiani. Una passione immensa, un amore infinito per i colori biancocelesti che oltrepassa il risultato della squadra, per aver centrato la qualificazione in Europa e per aver vinto due derby su quattro, estromettendo la Roma dalla Coppa Italia.

Roma, 17 maggio 2017. Finale Coppa Italia, stadio Olimpico. Juventus-Lazio 2-0

Juventus: Neto, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro, Marchisio, Rincon, Dani Alves, Dybala (33′ st Lemina), Mandzukic, Higuain. Allenatore: Allegri.

Lazio: Strakosha, Bastos (8′ st Felipe Anderson), de Vrij (24′ st Luis Alberto), Wallace, Basta, Milinkovic-Savic, Biglia, Parolo (20′ pt Radu), Lulic, Immobile, Keita. Allenatore: Inzaghi.

Arbitro: Tagliavento di Terni.

Marcatori: nel pt 12′ Dani Alves, 25′ Bonucci.

Spettatori: spettatori 67 mila, per un incasso di 3,5 milioni. In tribuna il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

error: Content is protected !!