LA MAGLIA

Anche per questa stagione la Lazio continua ad indossare la stessa maglia a polo elegante, già ammirata nel corso della precedente campionato.

1954/55, la Rai inizia la sua programmazione sportiva televisiva

La stagione

La svolta tanto attesa non arriva. La Lazio, affidata a Federico Allasio (poi sostituito da George Raynor), dimostra subito la sua inadeguatezza, nonostante l’ottimo rendimento dei nuovi acquisti: John Hansen, Parola (celebre l’immagine della sua rovesciata, simbolo delle figurine Panini) e Giovannini. Scoppiettante la vittoria in casa contro la Roma, 3-1 con doppietta di Burini e gol di Hansen. La stagione vede l’esordio delle prime trasmissioni televisive sportive.

 

La Rosa

Portieri: Bandini, De Fazio, Gandolfi, Stella, Zibetti. Difensori: Antonazzi, Cialabrini, Di Veroli, Foligna, Furiassi, Gasbarra, Giovannini, Parola, Passerini, P. Sentimenti (V). Centrocampisti: Alzani, Bergamo, Bravi, Bredesen, Castiglioni, Conio, Fuin, Hansen, Lofgren, Magrini, Malacarne, Mastroianni, Montanari, Sassi (II), Severini. Attaccanti: Aizpuru (I), Burini, Fontanesi, Macci, Maroncelli, Pistacchi, Pollini, Puccinelli, Ronzio, Vivolo. Allenatori: Allasio, (poi subentrato) Raynor.

error: Content is protected !!