LA MAGLIA

Con l’Aquila sul petto da indossare fieri così come fieri la mostrano al mondo le coreografie dei tifosi biancocelesti. Macron e S.S. Lazio, dopo il grande successo ottenuto nella stagione 2014/15, tornano a proporre la storica ‘maglia bandiera’ come nuova maglia “Home” 2018/19. Una maglia che da molti è stata votata tra le più belle nella ultracentenaria storia della S.S. Lazio e che torna ora con il suo disegno futuribile dell’aquila che pare abbracciare il giocatore che la indossa. La nuova maglia “Home” ha una vestibilità Slim fit con inserti micromesh che facilitano la traspirabilità. La maglia si divide in una parte superiore bianca e inferiore celeste. Il collo, celeste, è a polo con vela in maglieria. Il backneck è personalizzato con il logo della squadra e la scritta “NOI L’AMIAMO E PER LEI COMBATTIAMO”. Al centro, in blu l’immagine dell’aquila in stampa sublimatica con le ali che continuano sulle maniche e sul retro. In alto a destra il logo Macron, a sinistra, lato cuore, ricamato lo scudetto della S.S.Lazio.  Sotto al collo, sul retro, è ricamata la scritta “SS LAZIO 1900”.

La prima maglia della stagione

La seconda maglia della stagione

Ancora storia e tradizione per le nuove maglie 2018/19 della S.S. Lazio realizzate da Macron. Se Roma il giorno 12 luglio 2018 si è svegliata svelando la storica "maglia bandiera" che sarà la nuova Home 2018/19 del club biancoceleste, la sera ha regalato ai tifosi laziali quella che sarà la maglia “Europa League” della prossima stagione e che l’ufficio stile dell’azienda bolognese, sponsor tecnico della S.S. Lazio, ha realizzato prendendo ispirazione dalla maglia della stagione 1999/00, l’anno del centenario. La nuova maglia “Europa League” ha una vestibilità Slim fit, realizzata in tessuto softlock e con inserti in micromesh che facilitano la traspirabilità. La maglia ha il collo "a polo" bianco con riga celeste e con vela in maglieria. Il colore principale della maglia è bianco con eleganti righe embossate, tono su tono, sul davanti. Nella parte superiore è presente una striscia orizzontale insertata di colore celeste che continua anche sulle maniche. Il backneck è personalizzato con il logo della squadra e la scritta “NOI L’AMIAMO E PER LEI COMBATTIAMO”. Sul petto, a destra è ricamato il logo Macron, a sinistra, lato cuore, lo scudetto della S.S. Lazio. Sotto al collo, sul retro, la scritta “SS LAZIO”.

La terza maglia della stagione

Il 26 luglio 2018 veniva svelata anche l’ultima maglia realizzata da Macron per la S.S. Lazio 2018/19 che mancava all’appello: la “Third”. Si tratta della versione ‘black’ della maglia ‘Europa League’ presentata due settimane fa e che si ispira a quella della stagione 1999-00, l’anno del centenario. La “Third” è dunque di base nera con un elegante rigato orizzontale, in grafica embossata tono su tono, nella parte anteriore della maglia. Il collo è "a polo" con vela in maglieria e con riga celeste e tape color oro. Nella parte superiore della maglia, e che continua anche sulle maniche, è inserita una striscia orizzontale di colore celeste. Il backneck è personalizzato con lo stemma della S.S.Lazio, il logo Macron e la scritta “NOI L’AMIAMO E PER LEI COMBATTIAMO”. Sul petto, a destra è ricamato il logo dello sponsor tecnico, a sinistra, lato cuore, lo scudetto del club biancoceleste. Nel retro collo appare, in celeste, la scritta “SS LAZIO”. La vestibilità è Slim Fit, il tessuto principale è in Soft Lock e inserti in micromesh assicurano al capo una perfetta traspirabilità

La "maglia bandiera" da portiere

Total black la maglia del portiere che riprende la linea della divisa “Home”, così come le caratteristiche tecniche. Il collo a polo è azzurro, come azzurra è l’immagine dell’aquila in stampa sublimatica sul davanti con ali che continuano sulle maniche e sul retro. Nel retro collo la scritta “SS LAZIO 1900”.

error: Content is protected !!